Percorso Botanico Tita Poa a Lozzo di Cadore

Tita Poa - inizio percorso botanico

C’è un percorso botanico a Lozzo di Cadore, da fare a piedi per imparare a conoscere le piante del bosco.

Il percorso in breve

  • Percorso a piedi
  • Tempo: 1 ora – 1,5 km
  • Dislivello: 100 metri
  • Adatto: dai 10 anni
  • Passeggino: no
  • Attrezzato per pic-nic: no
  • Ristoranti e Bar: no
  • Parcheggio: sì ma con difficoltà
  • Acqua lungo il percorso: no

Piantina dei Percorsi a Lozzo di Cadore

Percorsi a Lozzo di Cadore
Percorsi a Lozzo di Cadore - legenda
in Blu è indicato il Percorso Botanico Tita Poa

Partendo dalla piazza di Lozzo di Cadore, segui le indicazioni per “Pian dei Buoi”. La strada dopo poche centinaia di metri diventerà stretta, ma è una strada a senso unico per cui salite fino a che non trovate un piccolo parco giochi dove si trova il cartello e la strada d’inizio Sentiero Botanico “Tita Poa”.

Tita Poa - inizio percorso botanico
Inizio sentiero Botanico Tita Poa – la strada di sinistra vicino al Parco giochi

All’inizio del sentiero non c’è molto parcheggio per l’auto. Parcheggia prima che inizi la strada in salita e prosegui a piedi. In alternativa (scelta consigliata) parcheggia in piazza a Lozzo di Cadore.

Cosa vedere lungo il sentiero botanico

Il sentiero botanico è una passeggiata tra i boschi del Cadore di circa 1500 metri con un lieve dislivello di circa 130 metri. Lungo il percorso troverai cartelli descrittivi della flora dei boschi: i noccioli, la faggeta, il prugnolo, gli abeti rossi e bianchi e poi moltissime erbe e fiori come la salvia selvatica, l’origano e l’erba cipressina, il biancospino, i gigli e il bottono d’oro.

Il percorso è mediamente impegnativo e per la maggiorparte della sua lunghezza è al sole. Si percorre in circa 1 ora di tempo. In alcuni punti la strada è sassosa, in altri erbosa. Consigliamo calzature adeguate per strade di montagna, e bastoncini per aiutarsi in salita. All’inizio del percorso, dove c’è il parco giochi, troverai anche una fontana potabile, lungo il percorso invece troverai solo un ruscello.

Che era Tita Poa?

Tita Poa era un anziano di Lozzo di Cadore, che visse fino a 105 anni. Si narra che fino agli ultimi anni della sua vita percorresse questo sentiero quasi tutti i giorni. Il sentiero è stato recuperato dal CAI di Lozzo di Cadore nel 1991 a attrezzato con indicazioni e spiegazioni delle specie botaniche. In alcuni punti del sentiero ci sono anche le indicazioni per il bird watching.

Se in alcuni punti la salita ti sembrerà troppo faticosa, pensa a Tita Poa e ai suoi 105 anni. Ti torneranno subito le forze!

Vuoi proseguire la tua camminata alla scoperta di Lozzo di Cadore?

Guarda il percorso della Roggia dei Mulini – Leggi tutto

Lozzo di Cadore - camminata della roggia dei mulini

Link utili:

Comune di Lozzo di Cadore – il sentiero botanico Tita Poa

Biotopi – Alcune caratteristiche del sentiero Tita Poa

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *